News 24/05/2021

Nell’ambito della XXV Edizione del Premio Tecnico della Pubblicità – Mediastars – nella categoria Corporate Identity, Lato C e Deenova si aggiudicano una Special Star per l’Art Direction per il Progetto “Infinite Control”.

Lato C – agenzia di comunicazione che opera in modo non convenzionale in settori convenzionali – e Deenova – azienda che sviluppa soluzioni tecnologiche per il settore farmaceutico – si aggiudicano la XXV edizione del premio Mediastars per la categoria Corporate Identity.

“Siamo molto orgogliosi – dichiara Elisa Campagnoli, Creative Director di LatoC – di questo riconoscimento. Abbiamo cercato di lavorare su un concetto che noi riteniamo fondamentale: quello legato alla Human Vision. La tecnologia è il cuore del servizio che Deenova offre, ma noi abbiamo cercato di renderla più umana, mettendo la persona al centro. Si tratta di un progetto a 360 gradi, che riguarda il nuovo posizionamento dell’azienda, l’identità visiva, lo studio dei loghi di prodotto, il concept video, fino al percorso esperienziale di showroom. Abbiamo optato per un approccio che consideriamo disruptive rispetto al mercato di riferimento ed abbiamo creato uno storytelling emotivo in un mondo che di solito comunica in modo asettico. Una scelta che si è rivelata vincente”.

I dettagli del progetto “Infinite Control”.

Deenova opera a livello Europeo nel settore delle nuove tecnologie applicate alla gestione del farmaco in ambito sanitario. Sviluppa e produce soluzioni di robotica automatizzata per il riconfezionamento in dose unitaria, la preparazione e la somministrazione di terapie personalizzate sia all’interno dei reparti ospedalieri acuti che nelle strutture sanitarie di lunga degenza. Le soluzioni di Deenova permettono agli infermieri e agli operatori sanitari di ridurre a zero l’errore umano, di dedicare meno tempo alla preparazione delle terapie e più tempo alla cura dei pazienti, grazie ad un sistema di gestione digitale e di tracciabilità totale. Il tutto con un’ottimizzazione dei consumi e delle attività di micro-logistica.

“Mettere la persona davvero al centro – afferma Christophe Jaffuel, Chief Commercial Officer di Deenova – significa ridisegnare completamente la Corporate Identity di un’azienda, optando per un approccio capace di rompere gli schemi soprattutto in un settore freddo come quello dominato dalla tecnologia per coinvolgere clienti attuali e potenziali.

Il sito, in particolare, è stato ideato come luogo di experience, nel quale è possibile configurare le soluzioni più idonee alle esigenze, vederle customizzate ed entrare addirittura nel processo produttivo con un tour virtuale. Il portale diventa, in altre parole, un vero e proprio incubatore di tool e app che mostra i dettagli del portfolio di Deenova”.

“Nel nostro progetto – aggiunge Elisa Campagnoli – reale e virtuale si fondono. Anche nella sede di Deenova, a Gragnanino (PC), abbiamo creato uno spazio, un vero e proprio Showroom, dedicato alla comprensione del servizio Deenova, pensato e realizzato a misura d’uomo. Un percorso interattivo grazie al quale si possono toccare con mano le soluzioni di meccatronica create dall’azienda.”

 

Leggi l’intero articolo